Dimagrire in un mese, come riuscirci e cosa conoscere

Metabolismo e dieta per dimagrire in un mese. Cosa conoscere e come affrontare uno specifico regime alimentare. Il metabolismo nella scelta della dieta conta molto. Dimagrire in un mese per chi ha un metabolismo veloce ed intenso ad esempio non equivale ne al tempo che impiegherebbe un altra persona con un diverso metabolismo a dimagrire, ne al modo nel quale quest’altra persona magari con un metabolismo lento, dovrebbe adottare per dimagrire.

Chi ha un metabolismo veloce consuma molto e in breve tempo, in pratica per coloro che vogliono dimagrire e non ci riescono è come un sogno questa cosa, mentre all’opposto ci sono persone che hanno un metabolismo lento e che per dimagrire impiegano molto tempo ma siccome le soluzioni ci sono per entrambi e dipendono dal cibo che si mangia >e da altri fattori (anche di tipo comportamentale individuale) occorre non scoraggiarsi.

Le Calorie

Un ruolo importante nell’aumento di peso è rivestito dalle calorie, alcune volte ne occorrono una manciata in più per aumentare di peso, e quindi vanno in tale circostanza, consigliati dei cibi che ne abbiamo poche o quantità di dosi nei piatti che non faccia lievitare il numero di calorie e permetta alle persone di riconquistare il peso forma.

La Tiroide

>Altro problema sul malfunzionamento metabolico, è la tiroide. Se questa non svolge il suo lavoro come dovrebbe è causa di problemi connessi all’assunzione e la mutamento dei cibi che devono poi alimentare e sostenere la persona e il suo benessere.

Dimagrire in un mese può essere un desiderio che hanno una varietà di persone differenti, quindi non è raro che queste persone cerchino rimedi e strade per realizzare tale obiettivo.

Estate e Dimagrimento in breve tempo

In estate per correre ai ripari spesso le persone cercano di dimagrire 5, 7 o 10kg in breve tempo, e questa cosa non è esattamente buona ne per l’organismo, ne per l’equilibrio generale della persona.

Altra regola che quasi mai viene comunicata è quella secondo cui, i chili persi in breve tempo diventano chili riacquistati in breve tempo e quindi le diete veloci vanno a far recuperare i chili in poco tempo.

Dimagrire in un mese su pancia e gambe

La dieta Scarsdale è una dieta valida per dimagrire in un mese.

La dieta Scarsdale, come altre che occorrono a perdere peso in poco tempo, è una dieta di tipo proteico. Occorre consultare un medico prima di effettuarla perché tale dieta è molto intensa ed è costituita da un regime alimentare molto restrittivo.

Questo tipo di dieta va definita come “d’urto”, chi l’ha ideata l’aveva pensata per coloro che dovendosi operare al cuore avessero necessità di dimagrire molti chili in breve tempo, ne consegue che solamente chi ha una salute di ferro può svolgere questa dieta.

Qualche informazione sulla Scarsdale:

  • La dieta può durare al massimo 2 settimane
  • Va assunta molta acqua durante la dieta

Un impostazione tipica di questa dieta è la seguente:

Una colazione con frutta di stagione – 1a fetta di pane integrale – un caffè – alternativamente un te ma senza zucchero

Un pranzo con carni fredde – pomodori – caffè o te sempre senza zucchero

Una cena con crostacei – insalata – 1a fetta di pane integrale – frutta stagionale – caffè o te senza zucchero